L’esercizio dei 100 Euro

Written by leggeattrazione on 7 marzo 2008 – 10:54

La Legge di Attrazione ci insegna che “simile attrae simile”. Se riferito all’argomento dell’abbondanza e della prosperità questo significa che il fatto di sperimentare prosperità o al contrario scarsità dipende dalla prospettiva in base alla quale affrontiamo la nostra esistenza.
Molto probabilmente tutti i tuoi pensieri di povertà e mancanza sono ampiamente giustificati e le prove della situazione sono tutte intorno a te: conti da pagare,debiti, l’inflazione galoppante ecc ecc.
Ma se ci pensi bene un attimo ti accorgerai che in fin dei conti sei vivo e vegeto,hai un tetto sopra la testa, un posto dove dormire la notte, addirittura hai anche la connessione a internet! In realtà possiamo dire che fino ad ora sei sopravvissuto abbastanza bene!
Quello che cerchiamo ora però non è un modo per continuare a sopravvivere ,quello bene o male ce lo hai già. Quello che cerchiamo ora è il modo di vivere in prosperità e abbondanza. Per cominciare ti propongo un esercizio molto semplice ma nello stesso tempo efficace, l’esercizio dei 100 Euro.
Vai prima di tutto in banca e ritira dai tuoi risparmi o dalla tua prossima busta paga 100 Euro. se per te è meglio i 100 euro li puoi mettere da parte mano a mano trattenendo qualcosa dai tuoi futuri stipendi per un certo periodo di tempo. Metti poi la banconota nel portafoglio.
Poi, durante il giorno comincia a prestare attenzione a tutto quello che potresti comprare con quei 100 euro. Per esempio passi davanti a una vetrina e vedi un bellissimo vestito o un paio di scarpe che ti piace particolarmente. Immagina di entrare nel negozio e comprarlo con i tuoi 100 euro. Per ora non acquistarlo veramente,immaginalo solamente. Ma tieni sempre a mente che potresti avere già fra le tue mani quel vestito se solo tu lo volessi.
Fai questo più volte possibile durante il giorno. Immagina per esempio di andare a mangiare al ristorante invece che alla mensa aziendale,o di prendere il taxi per andare al lavoro invece che l’autobus o di comprare un regalo per qualcuno a cui vuoi bene.
Immagina di spendere i tuoi 100 euro più volte che puoi perché più che lo fai più che emanerai vibrazioni di prosperità e abbondanza nell’Universo e più sarai quindi predisposto ad attrarle nella tua vita. E visto che i 100 euro li hai veramente nel portafoglio non devi fare finta di averli,se lo volessi potresti spenderli veramente.
Sei tu che scegli di non spenderli, non sei costretto a questo dalla tua situazione finanziaria, e questo rafforza il tuo sentimento di abbondanza. Tu hai il potere di stabilire se comprare o meno il vestito che hai visto in vetrina, non le circostanze o il destino.
In definitiva sei tu che decidi il tuo destino,non il fato, non le circostanze della vita. E più che metti in pratica questo esercizio più che riuscirai ad allinearti con la manifestazione dei tuoi desideri.

Alla fine anche la prosperità e l’abbondanza non sono altro che stati mentali,così come lo sono la scarsità e la mancanza. Praticando questo semplice esercizio puoi mettere in moto il processo di “spostamento” della tua mente dalla prospettiva della scarsità al suo esatto contrario e questo senza dubbio favorirà il processo di manifestazione della prosperità in tutti i campi della tua vita.


Posted in abbondanza, legge di attrazione, prosperità, tecniche | 5 Comments »