Come non farsi influenzare dalla negatività altrui

Written by leggeattrazione on 7 novembre 2012 – 13:00

Stai lavorando per migliorare i tuoi pensieri ed emozioni, ma nella vita di ogni giorno finisci puntualmente per incontrare persone negative e maleducate? Purtroppo spesso è facile cadere nell’errore di farsi influenzare dalle persone con cui abbiamo a che fare. Magari inizi la giornata di ottimo umore, ma in poco tempo questo precipita vertiginosamente a livelli bassissimi a causa della negatività che ti viene trasmessa dagli altri. Che cosa fare per evitare tutto ciò?

Come prima cosa ricorda sempre che non sei tenuto ad assorbire l’umore e lo stato d’animo altrui. È sempre possibile distaccarsi dal punto di vista mentale ed emozionale.

Ma per poterlo fare efficacemente è necessario, innanzi tutto, che tu scelga consapevolmente il tuo umore e il tuo stato d’animo. Questo significa scegliere consapevolmente uno stato d’animo positivo con cui iniziare la giornata e cercare di rinforzarlo ripetutamente durante il giorno ripetendo delle affermazioni, praticando gli esercizi di visualizzazione, scegliendo emozioni positive ed intrattenendo con noi stessi un dialogo nello stesso modo positivo e potenziante.

Se già metti in pratica queste tecniche dovresti sicuramente essere già abbastanza forte di fronte alle negatività emanate dal prossimo, anche se comunque possono dare sempre fastidio. Vediamo quindi qualche suggerimento ulteriore per affrontare la situazione:

Cerca di escludere la loro negatività a livello mentale. Immagina di essere in ufficio, di ottimo umore, il tuo collega entra arrabbiatissimo per qualcosa che gli è successo. Si lamenta a voce alta mettendo a forte rischio il tuo stato d’animo. Puoi scegliere di eliminare la sua negatività a livello della tua mente intrattenendo un dialogo interno di questo tipo, “Poverino che brutta giornata che sta passando! Mi dispiace tanto, ma non è necessario che io assorba la sua negatività. Scelgo di rimanere felice e positivo”. Ti stupirai di quanto puoi bloccare in questo semplice modo.

“Cancella” la loro energia negativa. La parola “cancella” può essere molto potente. Nella stessa situazione dell’esempio precedente, potresti dire mentalmente “CANCELLA” tutte le volte che il tuo collega si lamenta, immaginando che questa parola blocchi l’energia negativa dall’entrare nella tua mente e dall’influenzare il tuo umore.

Esprimi amore e compassione per l’altra persona. Un altro modo efficace per respingere la negatività è cercare immediatamente di portarsi in uno stato d’animo di amore e compassione. Mentre il tuo collega continua a lamentarsi, potresti inviargli mentalmente tanto amore e pensieri di guarigione, augurandogli tutto il meglio possibile. In questo modo la tua mente sarà focalizzata su emozioni positive e non potrà assorbire quelle negative!

Cerca di allontanarti dalla loro presenza. Alla fine se tutte le altre tecniche non funzionano e ti trovi veramente in difficoltà nel rimanere positivo, l’unica soluzione possibile è cercare di allontanarti almeno per un po’. A volte purtroppo può non essere così facile, ma se proprio non riesci ad allontanarti fisicamente, cerca di farlo dal punto di vista mentale ed emozionale.

In ogni caso ricorda che quando ti trovi in una situazione del genere, sei tu l’unico responsabile di come ti senti e dei pensieri che ti passano per la mente, indipendentemente da quello che possono fare tutti gli altri intorno a te. Con un po’ di pratica e molta determinazione sicuramente riuscirai a fare in modo che le negatività altrui non intralcino più in nessun modo la tua strada.


Posted in affermazioni, legge dell'attrazione, tecniche | 4 Comments »

Aspettati il meglio e ottienilo!

Written by leggeattrazione on 8 gennaio 2008 – 07:33

Quando si tratta di abbondanza e prosperità le aspettative sono un fattore molto importante. Uno degli insegnamenti della Legge dell’Attrazione è che ognuno tende ad attrarre a se esattamente quello che si aspetta dalla vita. Perché tutto questo? Come si pone il problema delle aspettative rispetto al funzionamento della Legge di Attrazione?

Se hai studiato già un po’ questa legge meravigliosa sai che i tuoi pensieri e le tue emozioni rilasciano una frequenza energetica nell’Universo. Tutto quello che vibra alla stessa frequenza sarà attratto nel tuo mondo fisico. Se emani vibrazioni come rabbia,paura,cinismo attrarrai quindi esperienze corrispondenti. Se invece emani vibrazioni di gioia,amore,passione attrarrai eventi ed esperienze in sintonia con esse.

Una parte importante di questo processo di attrazione,coinvolge anche le aspettative. Forse ti ricordi casi in cui ti aspettavi una certa cosa che puntualmente è accaduta. Alcune volte per fortuna siamo positivi: “Oggi sarà un grande giorno,lo so!” ma altre volte no: “Uffa,oggi sarà una di quelle giornate da dimenticare.”

Le aspettative sono molto potenti specialmente se sono accompagnate dalla convinzione ferma che quella cosa accadrà e dalla fiducia nell’Universo.

Ecco alcuni consigli per aiutarti ad imparare ad aspettarti sempre il meglio e ad ottenerlo!

Prima di tutto, come abbiamo già visto, devi scegliere di aspettarti il meglio in ogni situazione. Questo potrebbe essere un po’ difficoltoso se non sei ancora abituato ad avere il pieno controllo dei tuoi pensieri. Probabilmente se sei alle prime esperienze, vacilli fra pensieri automatici e pensieri consapevoli e focalizzati. Semplicemente continua ad allenare la tua mente! Usa affermazioni del tipo, “Sono sicuro che tutto andrà per il meglio,” o “So che la situazione si volgerà a mio vantaggio in qualche modo,” o “Io mi aspetto sempre il meglio e il meglio è quello che ottengo!”

Evita il dialogo con te stesso negativo come la peste. Con dialogo negativo intendo lamentarti,arrabbiarti,fare previsioni catastrofiche,insomma tutto quello che ha un effetto deleterio sulle tue emozioni e che è l’esatto contrario di aspettative positive. Se altre persone provano a coinvolgerti in dialoghi negativi,cerca di evitarlo per quanto possibile. Potrebbe essere anche necessario limitare drasticamente il tempo che passi con persone negative. Cerca inoltre di formulare le tue affermazioni in modo positivo. Invece di dire , “Non sarà facile,” afferma, “Ce la posso fare.”

Essere sicuro che le tue aspettative diventeranno realtà. Ti potresti chiedere,ma come faccio ad essere sicuro se ancora non lo so! Se ancora non è successo niente,come posso essere certo che accadrà? In realtà la tua sicurezza deve essere basata solo sulla fiducia nell’Universo e nel suo potere. Se tu che scegli di saperlo. Certo potrebbe volerci un po’ di tempo per assorbire questo concetto,ma una volta acquisito diventa tutto molto più facile. Devi bandire completamente il dubbio e la mancanza di fiducia dalla tua mente. Quando si affacciano semplicemente scacciali via e afferma che tu hai la certezza che le tue aspettative si avvereranno.

Si tratta di tre semplici consigli che possono però fare la differenza quanto alla tua capacità di attrarre quello che vuoi, e quando le cose cominceranno veramente a manifestarsi nella tua vita il tuo livello di fiducia aumenterà a dismisura,migliorando ancora di più i risultati!


Posted in aspettative, legge dell'attrazione | No Comments »

Il più grande amore

Written by leggeattrazione on 28 dicembre 2007 – 11:50

Probabilmente avrai già sentito dire svariate volte che non è possibile amare un’altra persona fino a quando non sei in grado di amare te stesso, e non c’è niente di più vero nel momento in cui usi la Legge di Attrazione per migliorare la tua vita.

L’amore per se stessi è una delle cose più importanti per ottenere risultati con la Legge dell’Attrazione. Perchè? Perchè se non ami te stesso, non ti sentirai meritevole di avere tutte le cose che desideri.

Secondo il terzo passo da compiere per attivare la Legge di Attrazione a proprio favore – Permettere – ti devi trovare in allineamento dal punto di vista vibrazionale con il fatto che i tuoi sogni si realizzino. In altre parole,fino a quando non ami te stesso,non permetti alle cose che vuoi di entrare nella tua vita.

Ricorda,tutte le emozioni,tutti i sentimenti sono fondamentalmente energia che si propaga tramite le vibrazioni. Paura,rabbia,risentimento,insicurezza,ansia – ognuno di questi emana una diversa vibrazione energetica. Così come gioia,passione,pace e – si – amore.

Qualsiasi vibrazione che emani nell’Universo attrae a sua volta una vibrazione energetica corrispondente. Detto in altre parole, qualsiasi sentimento provi attrae conferme che lo convalidano. Che tipo di vibrazioni stai emanando ora e come pensi che influenzino la tua vita ?

La vibrazione dell’amore è una delle forme di energia più potenti che esistano,e l’amore per se stessi è un vero e proprio magnete energetico che attrae a te tutti i tuoi sogni. Ama te stesso e attrai nel tuo mondo fisico più persone,cose,situazioni e circostanze che confermeranno e rinforzeranno questi stessi sentimenti.

Uno degli ostacoli che le persone incontrano a questo punto è quello di confondere l’amore per se stessi con altri sentimenti che non gli assomigliano nemmeno lontanamente come orgoglio,egoismo,arroganza. Non si tratta di amore. Al contrario queste sono emozioni che nascono dalla paura e che, anzi, emergono per compensare la mancanza di amore.

Amare te stesso ti permette di farti coinvolgere liberamente nel flusso di energia positiva che fa parte dell’Universo stesso. Amare te stesso implica amare gli altri,quindi non puoi sperimentare questo sentimento se provi amarezza risentimento o ogni altra emozione negativa verso le persone che ti circondano.

L’ambiente circostante è una estensione di noi stessi. Il nostro ambiente è uno specchio di quello che proviamo al nostro interno. Anche questo è un concetto basilare della Legge di Attrazione. È quindi impossibile amare te stesso senza provare amore anche per la tua vita e tutto ciò che ti circonda. Si tratta in sostanza di una spirale di amore che si autoalimenta.

Rileggi un attimo l’ultima parola: autoalimenta. Tu hai il potere di scegliere quale tipo di energia alimentare nella tua vita. Lo fai sempre. Attrai a te stesso esattamente quello che pensi di meritare. Per cambiare quindi l’immagine esterna dei tuoi sentimenti ed emozioni comincia a lavorare nel senso di cambiare quello che provi dentro di te a proposito di ciò che ti meriti o meno.

Permettiti di provare quel sentimento così potente di amore per te stesso che è un tuo diritto dalla nascita. Perdonati per gli errori passati. Apprezzati per essere riuscito ad arrivare esattamente al punto dove sei. E comincia a coltivare i semi dell’amore per te stesso con tutta la cura che ti meriti.


Posted in amare se stessi, legge dell'attrazione | 1 Comment »

La Legge di Attrazione e il perdono

Written by leggeattrazione on 3 dicembre 2007 – 10:44

John Gray, autore di oltre 20 libri e protagonista nel film The Secret, descrive la incapacità di perdonare in questo modo: `E’ come bere del veleno tutti i giorni,ed aspettarsi che gli altri stiano male!’. Che metafora brillante! Portare con se amarezza,risentimento,rancore,rabbia e incapacità di perdonare,non serve ad altro che a fare stare male la persona che permette a questi sentimenti di proliferare dentro di se. E’ come se ogni mattina tu ti svegliassi,decidessi di non lavarti e di non usare nessun tipo di profumo,e poi tu ti vestissi con dei vestiti nuovi per uscire e andare al lavoro.Sotto il nuovo c’è qualcosa di marcio, di corrotto e non ci vorrà molto perchè anche gli altri possano rendersene conto !
Ripensa a tutte le volte nella vita che hai subito un torto,sei stato usato o anche addirittura abusato. Sicuramente non sei il solo che ha subito certe cose. Magari possiamo anche arrivare a dire che al giorno d’oggi viviamo in un mondo dove è molto probabile che gli altri ci urtino in qualche modo,deliberatamente o meno che sia,e poi continuino per la loro strada come se non fosse successo nulla.Mi rendo anche conto che ti aspetti delle scuse,hai tutto il diritto di volerle. E’ anche normalissimo che tu provi rabbia e risentimento. Ma quello che nessuno si chiede mai è questo: tutti questi sentimenti negativi a cosa ti servono?. E’ impossibile vivere una vita positiva e produttiva,quella vita che puoi ottenere usando deliberatamente la Legge di Attrazione e il suo infinito potere,con tutta quella negatività nel cuore.
Prova a fare un riepilogo di tutti i torti che hai subito in passato.Scrivili tutti,uno per uno, fino a quando non sei sicuro di averli elencati tutti. Poi prendi il foglio di carta e mettilo in una bacinella piena di acqua pulita e lascialo galleggiare. Guarda come l’acqua dissolve l’inchiostro e poi anche la carta stessa. Secondo il tipo di carta che hai usato può volerci più o meno tempo,comunque tutto quel risentimento non lo hai accumulato in un solo momento,quindi passa un po’ di tempo guardandolo mentre sparisce.Accetta il fatto che non otterrai niente di buono trattenendo con te quei sentimenti,e lascia che l’acqua così come dissolve la carta,purifichi anche il tuo spirito. Quando poi la carta si è dissolta completamente,porta fuori la bacinella e versa l’acqua in una siepe,alle radici di un albero o in un posto dove comunque può tornare alla natura e essere in qualche modo utile.
A questo punto,ci sarà sicuramente più spazio nel tuo cuore nella tua mente e nella tua anima per apprezzare quella autentica meraviglia che è la tua vita e per mettere in moto consapevolmente il processo creativo!

Posted in legge dell'attrazione, perdono | No Comments »

La Legge dell’Attrazione

Written by leggeattrazione on 8 novembre 2007 – 21:38

Dopo l’uscita del film The Secret si sente parlare sempre più spesso di Legge dell’Attrazione o Leggi Universali.
Cerchiamo di capire di che cosa si tratta.
La Legge dell’Attrazione afferma che ognuno attrae nella propria esistenza quello su cui focalizza il pensiero e le emozioni. Si tratta di una legge che opera sempre e costantemente, sia che lo vogliamo o meno, un po’ come la legge di gravità.
Nell’Universo tutto è fatto di una sola cosa e più precisamente di energia. Tutto quello che vediamo intorno a noi,apparentemente ci sembra materia solida,ma se lo guardassimo con un microscopio potente,vedremmo molecole e atomi,tutti collegati fra di loro ma con spazi vuoti fra l’uno e l’altro,quindi non materia solida. Se poi guardassimo ancora più in profondità vedremmo che gli atomi sono composti da un nucleo con i protoni che gli girano attorno,come i pianeti intorno al sole. Quindi,in definitiva niente è solido,niente è statico,ma tutto è energia.
Non solo ciò che appartiene al mondo fisico è energia,anche i pensieri lo sono . Pensiamo anche al gesto più banale,che apparentemente compiamo in modo automatico senza pensarci… in realtà migliaia di segnali elettrici vengono inviati dal cervello ai muscoli con tutte le istruzioni del caso. Se poi proviamo a svuotare la nostra mente e a non pensare a nulla per soli 5 minuti ci rendiamo conto che non è possibile,non ci riusciamo. La nostra mente è come una piccola fucina di pensieri, di energia, e come i protoni che girano intorno al nucleo sono sia positivi che negativi,anche l’energia da noi emanata è positiva o negativa,e come dei magneti attraiamo nelle nostre vite lo stesso tipo di energia che emaniamo verso l’esterno … e questa è la Legge dell’Attrazione!
Se consideriamo alcuni modi di dire comuni come per esempio “essere sulla stessa lunghezza d’onda” non si tratta solo di metafore,ma di una descrizione della realtà.
Ognuno di noi vibra di energia alla sua propria frequenza,e due persone si troveranno in risonanza fra di loro,se entrambe vibrano alla stessa frequenza. Avere semplicemente degli interessi in comune non basta per essere sulla stessa lunghezza d’onda,ci deve essere anche una compatibilità a livello di anime.
La Legge dell’Attrazione forse potrebbe essere chiamata più appropriatamente Legge della Vibrazione. Simile attrae simile. Se le mie vibrazioni sono positive,attrarrò nella mia vita persone e eventi positivi,al contrario se l’energia che emano è negativa.
Più concretamente se ci focalizziamo sul fatto che abbiamo pochi soldi,una salute cagionevole o relazioni insoddisfacenti, la Legge dell’Attrazione risponderà facendoci avere più di quelle cose.
Naturalmente le persone non attraggono tutto questo consapevolmente,non lo vogliono veramente,è solo il fatto che sono concentrate sul negativo. La bella notizia comunque è che possiamo sempre cambiare il nostro modo di pensare e di conseguenza la nostra vita,da creatori inconsapevoli possiamo trasformarci in creatori consapevoli e utilizzare i principi della Legge dell’Attrazione in modo da ottenere la vita che abbiamo sempre sognato.


Posted in law of attraction, legge dell'attrazione, Senza categoria | No Comments »