07
ott

Manifestare il “come”?

Written by leggeattrazione
 

            Nel momento in cui proviamo a usare la Legge di Attrazione per manifestare i nostri desideri, è probabile fare un po’ di confusione fra quello che vogliamo veramente e i mezzi per ottenerlo. Dopo tutto è questo il motivo per cui molte persone si focalizzano sull’attrarre del denaro. In realtà non ti importa nulla di quei fogli di carta! Quello che vuoi è la libertà dal punto di vista finanziario, la possibilità di viaggiare , la libertà dai debiti e dalle difficoltà economiche. È molto importante focalizzare l’attenzione sui desideri e non sui mezzi per realizzarli, dato che questi mezzi sono molto più difficili da manifestare.  Quando ci focalizziamo sui nostri veri sogni, il “come” verrà da se, come una naturale conseguenza. Vediamo perchè.

 

            Siamo abituati a pensare in modo molto logico, generalmente.  No crediamo sia possibile passare direttamente dal punto A al punto C, siamo abituati a pensare di dover passare necessariamente tramite il punto B.  il problema è che se C è il punto al quale vogliamo arrivare veramente, ma ci focalizziamo sull’attrarre il punto B, non stiamo provando quella sensazione di eccitamento, di emozione e l’energia che ci permetterebbe di attrarre il nostro vero desiderio.  Proprio per questo motivo incontreremo più difficoltà nell’ottenere i nostri obiettivi, e tutto il processo può risultare lungo e frustrante. 

 

            Hai provato veramente a visualizzare una grande quantità di denaro? Non ti sei annoiato velocemente?  È difficile!  E questo perchè il fatto di avere il denaro in se stesso non è poi così interessante. Ma ,per esempio, navigare sul tuo yacht nuovo di zecca lo è molto di più, non è vero?  Se immagini te stesso steso beatamente a prendere il sole sul ponte della nave, questo implica di per se che tu non abbia difficoltà finanziarie. Focalizzando l’attenzione sul risultato finale e provando quindi a manifestarlo, attrarrai naturalmente tutto il denaro che ti serve allo scopo!  Purtroppo non tutti facciamo così, tendiamo a cadere nella trappola, cerchiamo di manifestare il denaro.

 

            La Legge di Attrazione è meravigliosa perché può portarti tutto ciò che vuoi.  Indipendentemente da quanto difficoltoso possa sembrare, da quanto impossibile o improbabile appaia, tu puoi avere quello che desideri!  Visto che la nostra mente è abituata a ragionare in termini logici, ci preoccupiamo di come arrivare da dove siamo a dove vogliamo arrivare.  Ma invece no, ecco la “magia”.  Focalizzati solo sul risultato finale.  Concentraci tutta la tua  attenzione, la tua emozione, e visualizza solo il risultato. Prima di cominciare, prenditi un momento e stabilisci chiaramente quello che vuoi veramente, in modo da poter sapere sempre con esattezza se sei sulla strada giusta.  Non cercare di manifestare il denaro, manifesta la tua nuova villa!  Visto che per comprare quella villa fantastica è necessaria una certa quantità di denaro, indovina un po’ cosa ti porterà la Legge di Attrazione? Il denaro necessario per l’acquisto naturalmente.  Il denaro o il “come”, non sono così importanti. I mezzi per ottenere quello che vuoi ci saranno in ogni caso. Tu devi preoccuparti solo del risultato finale.

 

            Lascia che siano l’Universo e la Legge di Attrazione a preoccuparsi del “come”. Tu preoccupati del “cosa”. Lasciando perdere i passi intermedi  e lasciando che la Legge di Attrazione si metta all’opera, ti liberi dal peso di dover andare prima dal punto A al punto B, lentamente e con difficoltà, e poi ancora dal punto B al punto C. se visualizzi subito C, tutto accadrà naturalmente e senza problema alcuno. 

3 Responses to “Manifestare il “come”?”

  1. By Angelo on nov 10, 2008

    beh, molti parlano della legge di attrazione come se fosse la cosa più semplice che esista..applicarla per ottenere cio’ che vogliamo richiede un impegno preciso che non si limita al pensare cio’ che vogliamo…

    http://www.mentemilionaria.it

  2. By Anonymous on nov 22, 2008

    Credo che se non solo razionalmente ti concentri su ciò che desideri veramente, ma con tutto il tuo essere anche quello inconscio, ciò che desideri si avvererà! Il primo blocco è non crederci vermante, pensare che è impossibile etc…e già lì che il germoglio che stava tentando di spuntare si secca e non accade nulla! Bisogna crederci con ogni cellula del proprio corpo…ed è così che anche il “come” si presenterà sul nostro cammino…noi lo vedremo finalmente…!

  3. By Anonymous on mag 7, 2009

    Negli ultimi tempi mi sto appassionando al tema “legge di attrazione”. In primo luogo mi ritengo fortunato poichè tale legge riassume un modo di utilizzare il pensiero che nel corso degli anni ho potuto sperimentare, semplicemente grazie ad una macedonia di nozioni tratte da numerose discipline, sia filosofiche che religiose e perchè no scientifiche. Grazie alla conoscenza di tale legge ho però in fine potuto cogliere come tale utilizzo del pensiero possa esser “accettato” e “riconosciuto” da altri e da molti. Dal link che segue si può volendo accedere ad un breve racconto “erotico” da ma scritto; garantisco che il linguaggio in esso contenuto sia inequivocabilmente consono a qualsiasi tipo di pubblico. Si tratta di un episodio realmente accaduto. Vorrei porre alla vostra attenzione la reazione della persona che oltre a me è in tale episodio coinvolta. Secondo la “legge dell’attrazione” perchè tali circostanze si verifichino è necessario che entrambi le pesrone coinvolte partecipino al desiderio condividendolo (che ne pensate ?).
    http://dadovevengodovevado.spaces.live.com

Leave a Reply

*